Uccisa dal marito dopo dodici denunce inascoltate. Condannati i pm

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLOLa Corte d’appello di Messina ha condannato i magistrati che si occuparono del caso di Marianna Manduca, uccisa dall’ex-marito. Per sei mesi ignorarono le richieste di aiuto della donna, nonostante le numerose aggressioni
Tratto da Il Foglio del 13 giugno 2017

RASSEGNA STAMPA DI OGGI