Persecuzione dei cristiani nel 2016. Maglia nera per la Corea del nord, Nigeria il paese con più morti

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLOSecondo il rapporto di Porte aperte, il numero di vittime (1.207) è diminuito rispetto al 2015 ma la persecuzione è aumentata. Il primo fattore di pericolo è «l’oppressione islamica». Crescono gli attacchi in Asia
di Leone Grotti
Tratto da Tempi dell’11 gennaio 2017

RASSEGNA STAMPA DI OGGI