Il caso Medjugorje raccontato dal primo giornalista che ne scrisse all’estero. Cioè io

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLODopo l’incontro con Papa Wojtyla, lo sloveno padre Kobal, chiedendo riservatezza onde evitare persecuzioni, mi disse che cose straordinarie stavano avvenendo in Erzegovina
di Renato Farina
Tratto da Tempi del 21 maggio 2017

RASSEGNA STAMPA DI OGGI