Centrafrica. «Io, vescovo, che ho usato il mio corpo come scudo umano per difendere i musulmani»

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLOIntervista a monsignor Aguirre, vescovo di Bangassou, dove gli anti-balaka hanno trucidato oltre 100 musulmani «abbandonati dai soldati Onu»: «In 2.000 rifugiati nel seminario. Siamo in pericolo»
di Leone Grotti
Tratto da Tempi del 31 maggio 2017