Categoria: Senza categoria

Sentenze

Torno dalla montagna, mi ricollego con il mondo. E apprendo che l’appello del cardinale Pell, il cardinale australiano condannato per pedofilia, è stato respinto. Secondo le accuse l’anziano prelato avrebbe,… prosegue su Berlicche Sentenze

Non abbiamo idea

Certo, ora ci sembra dura, ma davvero non abbiamo idea. Ci pare desolazione, ma gli edifici sono ancora in piedi. Quando ci saranno solo rovine, quando ci sarà solo un… prosegue su Berlicche Non abbiamo idea

Del taglio dei capelli

Perché tagliare i capelli? O la barba? O l’erba nel prato, che appena hai finito di tosarlo è già ricresciuta? E’ una gran perdita di tempo. Tu tagli, e poco… prosegue su Berlicche Del taglio dei capelli

La ferita

Ora non avevo più motivo di dubitare. Mi sarebbe stato più facile dubitare della mia esistenza, che dell’esistenza della verità, la quale si scorge comprendendola attraverso il creato. (Sant’Agostino, Confessioni… prosegue su Berlicche La ferita

Rigurgiti

Probabilmente ho capito male, non ho compreso bene quanto si voleva esprimere. Quando ho letto quanto pubblicato in prima pagina dell’Osservatore Romano dell’altro giorno ho pensato a qualche scherzo, che… prosegue su Berlicche Rigurgiti

Qualcosa non va

C’è un presupposto al nostro vivere che non è spesso reso esplicito. Che la realtà sia ragionevole. Con questo non intendo che si facciano sempre cose ragionevoli, ma che tutte… prosegue su Berlicche Qualcosa non va

Contatto con il nemico

Il generale von Moltke sosteneva che “nessun piano di battaglia sopravvive al contatto con il nemico”. Credo che il concetto si possa estendere. Nessun progetto, nessun disegno immaginato resiste a… prosegue su Berlicche Contatto con il nemico

Dalle ceneri

“Don! Le devo parlare, con urgenza!” “Uff, cosa c’è? Ancora con i tuoi dubbi da tradizionalista? Non ho tempo adesso.” “Ma, Don! La chiesa è in fiamme!” “Oh, che esagerazione!… prosegue su Berlicche Dalle ceneri

E’ naturale

Scusate, ma ne dovevo parlare. “Pediatrics”, Aprile 2016, Volume 137, numero 4. Titolo: “Conseguenze non intenzionali del termine “naturale” nella promozione dell’allattamento al seno” Svolgimento (mia sintesi dove non tra… prosegue su Berlicche E’ naturale

Il contenuto

Quando ero decisamente più giovane, un’estate mi ritrovai a Rimini per il Meeting, a lavorare come volontario. Il posto dove alloggiavo era dall’altra parte della città e, mancando io sia… prosegue su Berlicche Il contenuto

Le onde della vita

C’è stato un periodo, venti-venticinque anni fa, in cui io e la mia fidanzata e poi moglie quasi ogni settimana eravamo invitati ad un matrimonio. Facevamo parte di compagnie ampie,… prosegue su Berlicche Le onde della vita

Devoti e no

Devo ammettere che l’appellativo rivolto da un teologo di quelli alla moda ad alcuni personaggi politici e vescovi, “Scismatici devoti“, mi ha dato da pensare. Se questi personaggi sono additati… prosegue su Berlicche Devoti e no

Incomprensibile

Nei Vangeli, più e più volte Gesù rimprovera coloro che gli stanno intorno per la loro mancanza di fede. Gli abitanti delle città nei quali ha operato. Gli scribi, i… prosegue su Berlicche Incomprensibile

Meglio di noi

Quante volte incontriamo persone che, se conosciute meglio, ci deludono. Chi è che, prima o poi, non delude? Nessuna persona però ci conosce meglio di noi stessi. Sappiamo di noi… prosegue su Berlicche Meglio di noi

Relazioni improbabili

Forse non lo sapete, ma esiste una precisa correlazione tra il consumo pro capite di formaggio e il numero di persone che muoiono per essere rimaste impigliate nelle proprie lenzuola.… prosegue su Berlicche Relazioni improbabili

Idoli cattivi

Ah, ma ciò che un uomo può raggiungere dovrebbe eccedere ciò che può afferrare, o a cosa servirebbe il cielo? * Robert Browning Le scorse ventiquattr’ore sono state un susseguirsi… prosegue su Berlicche Idoli cattivi

L’opzione del riccio

In quel tempo, disse Gesù ai suoi apostoli: «Ecco: io vi mando come pecore in mezzo a lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe. Guardatevi… prosegue su Berlicche L’opzione del riccio

Dov’è la libertà

La differenza tra il cristianesimo e le altre religioni è che queste ultime il sacrificio lo praticano sugli altri. prosegue su Berlicche Dov’è la libertà

Tempo

Il tempo stalla dolcemente nel vento, immobile un istante per tuffarsi negli abissi d’aria sotto di lui. Rallenta, muove poco le ali, senza peso volteggia nell’infinità azzurrina scendendo e risalendo… prosegue su Berlicche Tempo

Pasti esclusivi

Poco fa, alla televisione correvano le immagini di un cuoco che componeva il suo piatto con le pinzette. Porzioni piccolissime e, immagino, costosissime. Il ristorante sembrava uscito da una rivista… prosegue su Berlicche Pasti esclusivi