Categoria: Senza categoria

Rosa limitata

Che strano il mondo d’oggi. Ci sono leggi che costringono le aziende ad avere donne nei consigli di amministrazione e obbligano i partiti ad averle nelle loro liste; e leggi… prosegue su Berlicche Rosa limitata

La festa

La maggior parte delle persone, ormai ne sono convinto, non vive nel mondo reale, ma in una propria simulazione mentale.  La realtà arriva ai loro sensi come attutita, filtrata. E’… prosegue su Berlicche La festa

LIberi di

La libertà oggi è intesa come potere di comprare quello che si vuole. Non ci credete? Guardate le pubblicità. Ascoltate i discorsi. Chi protesta perché vuole più libertà spesso sta… prosegue su Berlicche LIberi di

Povero superuomo

Fabio era arrabbiato. La sua supervista aveva un problema. “E’ il superzoom”, spiegò. “Non riesco ad ingrandire oltre il 6x.” “Quand’è che ha funzionato per l’ultima volta?” Chiese sua madre.… prosegue su Berlicche Povero superuomo

Le nuovissime lettere di Berlicche – LXI – Bene dell’inferno

Caro Malacoda, solo i demoni dilettanti come te possono pensare di condurre un umano alla sua giusta dannazione proponendogli la scelta tra un bene e un male. Perfino noi maestri… prosegue su Berlicche Le nuovissime lettere di Berlicche …

Lo scrittore e i tempi duri

Sono tempi duri. A scrivere qualcosa di cattolico si rischia davvero. Chi rifiuta l’ideologia del potere viene perseguitato dalla legge, gli vengono imposte multe e tasse, non riuscirà a far… prosegue su Berlicche Lo scrittore e i tempi …

Impegni

Stamattina, mentre sfrecciavo con mia moglie attraverso la fredda campagna, facevamo il conto dei diecimila impegni e problemi familiari che ci attendono nei prossimi giorni. C’è da sfruttare ogni momento… prosegue su Berlicche Impegni

Anni da blog

Il mio blog può quasi guidare il motorino. Chi l’avrebbe mai detto. Era così piccolo, quand’è nato. Poi è cresciuto, ha conosciuto gente, un po’ di tutti i tipi; i… prosegue su Berlicche Anni da blog

Credersi

Può capitare di credere a delle bugie. Più grave è quando finiamo per credere a quelle che noi stessi diciamo. prosegue su Berlicche Credersi

Notizie dall’inferno

***BREAKING NEWS*** Satana ordina il ritiro delle truppe “Ormai sulla Terrra possono cavarsela da soli”, afferma il monarca infernale Stamattina, in una affollata conferenza stampa Mefistofele, portavoce della Presidenza dell’Inferno,… prosegue su Berlicche Notizie dall’inferno

La progressiva perdita dei sapori

Non esiste nessun ideale per il quale possiamo sacrificarci, perché di tutti conosciamo la menzogna, noi che non sappiamo che cos’è la verità. André-Georges Malraux Mi rammento bene il sapore… prosegue su Berlicche La progressiva perdita dei sapori

Il Bambino e la gatta

La nostra gatta, Birba, è sempre stata appassionata di presepi. Le piace passeggiarci sopra, causando il noto effetto Godzilla sulla popolazione residente di statuine. L’ho colta poco fa, mentre occhieggiava… prosegue su Berlicche Il Bambino e la gatta

Salendo in cerca di un cielo

Qualche considerazione e una veloce recensione di Episodio IX. Possibili lievi tracce di spoiler nel paragrafo finale. Me lo ricordo bene, il primo Guerre Stellari. Il suo successo strepitoso, ed… prosegue su Berlicche Salendo in cerca di un …

Happy day

Stamattina mi sono alzato per andare al lavoro, dopo quattro giorni di mutua. La cucina girava e avevo un coboldo sullo stomaco, ma dovevo proprio. E così mi sono messo… prosegue su Berlicche Happy day

Nel deserto

E’ da domenica che sto male. Passata la fase dei crampi  – i peggiori che ricordi – e del vomito, sono tre giorni che mi trascino con testa che gira… prosegue su Berlicche Nel deserto

Alimentazione

Se li nutri d’odio, attento alla mano. prosegue su Berlicche Alimentazione

Qualcosa che accade

Non sono poi così vecchio da non ricordare quando cercavo di immaginare la mia futura donna del destino. In fondo mia moglie la conosco da appena metà della vita. Capita… prosegue su Berlicche Qualcosa che accade

I differenti

“Ma guarda quelli”, disse Hienna, indicando con il mento perfetto il gruppetto che era appena entrato nel locale. Lil seguì il cenno dell’amic*. Erano due polari adulti con altri due… prosegue su Berlicche I differenti

Quello che si è perso

Io non mi sono mai neanche acceso una sigaretta – l’avevo promesso a mia nonna, e le promesse le mantengo. Visto però che leggo articoli esultanti perché una certa droga… prosegue su Berlicche Quello che si è perso

In-Significati

significato /si·gni·fi·cà·to/ sostantivo maschile 1. Il contenuto della parola (o, più generic., di qualsiasi mezzo di comunicazione o di espressione), in quanto traducibile in concetti, nozioni, riferimenti. In linguistica, l’entità… prosegue su Berlicche In-Significati