Categoria: Senza categoria

Non siamo soli

A guardare la follia (pagata e no) di quelli dell’”extinction rebellion”, certe affermazioni di personaggi che sembrano avere dimenticato chi sia Cristo pur affermando di servirLo, le omicide menzogne e… prosegue su Berlicche Non siamo soli

Cor ad cor loquitur

Sulla mia scrivania tengo tre santini. Due sono di Don Giussani; uno del beato e prossimo santo John Henry Newman. Sono lì per ricordarmi la ragione per cui lavoro, la… prosegue su Berlicche Cor ad cor loquitur

Sinceri e coerenti!

Amici, troppo spesso la politica è accusata di mancanza di sincerità. Agli uomini politici si rimprovera di mentire per essere eletti, di cambiare opinioni e casacca per mantenere il potere,… prosegue su Berlicche Sinceri e coerenti!

L’inchino all’idolo

Destano un poco di sconcerto certe prese di posizione, certi documenti ecclesiali, che sembrano suggerire che il cristianesimo non è poi così vero. Che in fondo è una religione come… prosegue su Berlicche L’inchino all’idolo

Stare a ruota

Cercate ogni giorno il volto dei santi per trovare riposo nei loro discorsi Didaché Nei tempi di incertezza, quando è difficile comprendere dove stia il vero e il bene e… prosegue su Berlicche Stare a ruota

Nel regno dei ciechi

Dopo una notte insonne, insulse incomprensioni e piccoli inconvenienti a raffica, è normale che ci sia un po’ di malumore. La magnifica vista delle montagne limpide nell’aria mattutina lo stempera… prosegue su Berlicche Nel regno dei ciechi

Drone

Quello che vedete nella figura è un drone programmabile a basso costo. Può essere usato individualmente, in coppia, in sciame, con un carico da 40 mm che può includere una… prosegue su Berlicche Drone

Jaguar

Stamattina, andando al lavoro sulle solite strade di campagna, sono stato dietro ad una Jaguar, un macchinone nero dall’aria cattiva con doppio tubo di scappamento. Come ci sono riuscito? Aveva… prosegue su Berlicche Jaguar

L’istruzione del mondo

Apprendo che il novello ministro dell’Istruzione, evidentemente per mantenere lo standard a cui siamo abituati per chi occupa la sua carica, ha affermato che appeso ai muri delle aule ci… prosegue su Berlicche L’istruzione del mondo

Vederci chiaro

Mi capita talvolta di vedere le cose come attraverso una nebbia. Faccio fatica a mettere a fuoco ciò che mi sta davanti; per quanto mi sforzi, è tutto oscuro, confuso.… prosegue su Berlicche Vederci chiaro

Manifestare

Ho sempre pensato che per un’ideale, se è giusto, vale la pena studiare, imparare, lavorare. Non scioperare. E’ dal modo in cui tu impieghi il tuo tempo libero che si… prosegue su Berlicche Manifestare

Ciò che ci sta intorno

“Come sono belli, i libri che fanno ridere e piangere nello stesso tempo!” O. MIlosz, “Miguel Manara”   Ci sono libri che vorremmo proprio che i nostri figli leggessero. Per… prosegue su Berlicche Ciò che ci sta intorno

Il grande minimo

Sapete che di tanto in tanto mi diletto a tradurre dei brani che mi colpiscono particolarmente. Così è per questa poesia di Chesterton. Credo che rifletta bene il momento che… prosegue su Berlicche Il grande minimo

Furti

Nessuno ha rubato i miei sogni o il mio futuro. Li tengo dove i ladri e le tarme non possono arrivare. prosegue su Berlicche Furti

Parate

Le manifestazioni per la salvezza del pianeta non sono organizzate dai ragazzini, ma sponsorizzate dalle stesse persone che il pianeta lo comandano. Non sono proteste: sono parate di regime. La… prosegue su Berlicche Parate

Le storie di San Randazio: l’orgoglio del giusto

…Accadde ora che, mentre Randazio era abate del monastero di Val Limpia, il nuovo superiore del suo ordine addivenne Egisto Brambazzi. Era costui una persona di famiglia nobile, non affatto… prosegue su Berlicche Le storie di San Randazio: …

Opacità

Di tanto in tanto mi accorgo di avere la vista appannata, di avere un certo mal di testa, di non riuscire a distinguere bene le parole e le immagini sullo… prosegue su Berlicche Opacità

Giardinieri ed adoratori

Dovremmo essere i giardinieri della Terra e non gli adoratori dell’Albero, infagottati nelle nostre comodità, timorosi di correnti d’aria e sbalzi di temperatura. Guai a chi ama il Creato più… prosegue su Berlicche Giardinieri ed adoratori

Scarafaggi

Dicono che la specie più resistente ed adattabile siano gli scarafaggi. Balle. L’uomo è stato sulla Luna, vive nell’Artico e nel Sahara. Gli scarafaggi sopravvivono, noi troviamo il modo. prosegue su Berlicche Scarafaggi

Vivere in una bolla

Noi, in ogni età, viviamo attraverso l’effetto su di noi delle emozioni di massa e dei condizionamenti sociali dai quali è quasi impossibile distaccarci. Spesso le emozioni di massa sono… prosegue su Berlicche Vivere in una bolla