Categoria: Senza categoria

Il più grave peccato

Il più grande peccato non è peccare. E’ condurre gli altri al peccato, perché si somma peccato a peccato. Si distrugge la vita propria e l’altrui. Ma c’è di peggio.… prosegue su Berlicche Il più grave peccato

Qualcosa in cui credere

E’ passata in ovattato silenzio la nascita della “Dichiarazione di Parigi“, un manifesto per un cambio di rotta dell’Europa firmato da alcuni tra i pensatori europei che ammiro di più.… prosegue su Berlicche Qualcosa in cui credere

Incidente di percorso

Don Letizio fissò il foro tondo della canna della pistola, e cadde in ginocchio. “Ti prego, Alfonso, non uccidermi! Pensa al percorso di redenzione che stai facendo, dopo la galera!… prosegue su Berlicche Incidente di percorso

Passando per la scienza

Su consiglio di un amico, mi sono letto “There is a God“, “C’è un Dio”, un libro di una decina di anni fa che ha come sottotitolo “Come l’ateo più… prosegue su Berlicche Passando per la scienza

Via dall’inferno

“Zio, sono preoccupato”. Berlicche, l’arcidemone, abbassò gli occhi verso l’abisso. “Dimmi, Malacoda, perché questa preoccupazione? Ti devo ricordare che dovresti esser tu a far preoccupare, non viceversa.” “Ho sentito che… prosegue su Berlicche Via dall’inferno

Dappertutto

“Le brave ragazze vanno in paradiso, le cattive vanno dappertutto”. Forse ricorderete questa frase ad effetto di qualche anno fa. In effetti ha un fondo di verità. Le cattive ragazze… prosegue su Berlicche Dappertutto

Da “Le storie di San Randazio” – Casa pulita

Una volta il santo monaco Randazio si trovò a narrare una storia agli abitanti di un borgo che si dovevano da lui confessare. “In un paese qui vicino c’era un… prosegue su Berlicche Da “Le storie di San… Read More

Glicofilusa

Quante volte confondiamo la fede con un obbligo, la libertà con la licenza, la verità con la legge. Quando tutte e tre non sono che amore. (il guaio è che… prosegue su Berlicche Glicofilusa

Abbandonati

Una mia amica nei suoi ultimi istanti chiedeva la grazia di abbandonarsi al destino. Che, in una certa maniera, è l’opposto di come talvolta si concepisce la libertà: cioè la… prosegue su Berlicche Abbandonati

Le terre ballerine

Sono stato, un paio di giorni fa, in un luogo chiamato “le terre ballerine“. E’ una valletta circolare, circondata dai boschi. Appena sotto la superficie, sigillata dalla torba, c’è l’acqua,… prosegue su Berlicche Le terre ballerine

Passeggiando tra i lupi

Mi pare alcuni, nella Chiesa di oggi come in quella di ieri, non solo non abbiano più fiducia in Dio, ma neanche nell’essere umano. Forse lo si considera troppo stupido,… prosegue su Berlicche Passeggiando tra i lupi

Cose che non sono lì

Ho appena terminato di vedere un documentario coreano sull’intelligenza artificiale. Iniziava con una affermazione: la ragione per cui i nostri antenati di 70000 anni fa sono riusciti a battere la… prosegue su Berlicche Cose che non sono lì

L’Utero

Il mio professore di italiano delle superiori lo chiamava Martin l’Utero. Qualcuno ha sostenuto che a spingerlo alla sua famosa rottura siano stati le pulsioni sessuali; in effetti, sposare una… prosegue su Berlicche L’Utero

Preghiera per la pioggia

Dry bones can harm no one La terra è secca come le ossa di un morto, L’erba è paglia, il ramo nudo e desolato. Manca l’acqua, arida è ogni cosa.… prosegue su Berlicche Preghiera per la pioggia

Il travestimento

Lo sapete, è una mia idea un po’ fissa. Cioè che tante di quelle battaglie che qualcuno chiama “di libertà”, o in nome di “diritti”, autodeterminazione e così via, nascondano… prosegue su Berlicche Il travestimento

Varrebbe la pena

Varrebbe la pena seguire sempre noi stessi, ciò che già pensiamo, la nostra idea, se fossimo nel giusto. Se avessimo la verità. Se sapessimo descrivere perfettamente il mondo e l’esistenza.… prosegue su Berlicche Varrebbe la pena

Fai da te

Egli era un uomo ispirato. Era indignato da quello che vedeva: il commercio di ciò che avrebbe dovuto essere sacro, la corruzione diffusa, l’ignoranza… non poteva sopportare quel centralismo che… prosegue su Berlicche Fai da te

Carnefici

Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli.… prosegue su Berlicche Carnefici

Ultima casa prima del mistero

La mia era l”ultima casa prima della campagna. Oggi non si usa più che i ragazzini girino da soli. Io, bambino delle elementari, vagavo pomeriggi interi per i campi, fin… prosegue su Berlicche Ultima casa prima del mistero

Amore programmato

Prendo spunto ancora dal film “Blade Runner 2049” (seguono lievi spoiler, non vi rovinate a leggerli). Come accennavo, questo sequel in qualche modo depotenzia le profonde domande religiose e filosofiche… prosegue su Berlicche Amore programmato