Categoria: Senza categoria

I cercatori di funghi

Non si va a funghi per mangiare funghi. Sì, c’è anche quello; ma il divertimento è trovarli. Essere abbastanza osservatori, abbastanza conoscitori, abbastanza attenti da individuare il porcino che solleva… prosegue su Berlicche I cercatori di funghi

Nessun rimpianto

Abbiamo cominciato a desiderare il pit-pat di piccoli piedini – così abbiamo comperato un cane. Costa di meno, e hai più piedi. Rita Rudner  Leggo il rimando di un titolo… prosegue su Berlicche Nessun rimpianto

1, 2 o X

Due genitori che dicono che il loro figlio neonato non è né un maschietto né una femminuccia, ma “X”, non è che hanno deciso che il sesso può dipendere da… prosegue su Berlicche 1, 2 o X

Fermi tutti

Io sono sempre stato un patito di fantascienza. Da giovane mi immaginavo galassie piene di imperi in conflitto l’uno con l’altro, dei quali disegnavo dettagliate mappe tridimensionali. Amavo inventare fisiologie… prosegue su Berlicche Fermi tutti

Viabilità

“Allora, Fedele, ci vediamo alla festa stasera? Hai l’indirizzo?” “Sì, non ti preoccupare. Non è cambiato, vero? Quel posto vicino alla chiesa.” “Uhm… sì, è sempre è lo stesso, ma… prosegue su Berlicche Viabilità

Corenta

Le feste del paesino di montagna, quando ero giovane. Gli archi in piazza fatti di pomei, sorbo selvatico, i costumi, l’orchestrina che funzionava a pintoni di vino. E poi il… prosegue su Berlicche Corenta

Caduto

Eh, sono caduto. Perché vuoi farmi rialzare? Mi sta bene così. Si vede che sono fatto per questo. Qui in fondo sto bene: non devo fare sforzi per cambiare, posso… prosegue su Berlicche Caduto

Avvertimenti

Seguire la nota vicenda del “dossier Viganò” è un’impresa per stomaci forti. Noialtri fedeli comuni, sballottati tra le diverse opinioni, come facciamo a farci un’idea di quella che è la… prosegue su Berlicche Avvertimenti

Ci tocca

L’errore che spesso facciamo è che siccome siamo cristiani allora tutto ci andrà bene. Storie. E’ il contrario: siccome siamo cristiani, la croce non ci sarà risparmiata. prosegue su Berlicche Ci tocca

Fallimenti

Tutte, tutte, tutte le storie umane sono intrise di fallimento. Fallimento vuol dire caduta, vuol dire errore. Vuole dire peccato: il distacco tra ciò che dovrebbe essere, l’infinito bene oltre… prosegue su Berlicche Fallimenti

Parigi

Al museo d’Orsay, a Parigi, nella vasta sala centrale che ospita le sculture, c’è un solo dipinto esposto. “Les Romains de la décadence”, di Thomas Couture. Uno ci arriva dopo… prosegue su Berlicche Parigi

L’eclissi del sacro

Sapete, se qualcuno quarant’anni fa, o venti, o meno, avesse suggerito le dimissioni del Papa, sarebbe stato guardato come matto. O come assolutamente ignorante della Chiesa cattolica; un poveretto di… prosegue su Berlicche L’eclissi del sacro

Il padrone della pianta

Neppure i sacerdoti si domandarono: Dov’è il Signore? I detentori della legge non mi hanno conosciuto, i pastori mi si sono ribellati, i profeti hanno predetto nel nome di Baal… prosegue su Berlicche Il padrone della pianta

Spontati

Famiglia Cristiana contro Salvini. Finalmente, non ne potevamo più di ponti. prosegue su Berlicche Spontati

Vita!

C’è vita su Marte? Un po’, il sabato sera Due notizie dal mondo della scienza. La prima, che è stata trovata acqua allo stato liquido su Marte… un lago sotterraneo.… prosegue su Berlicche Vita!

Exit

Gesù disse loro: «Guardatevi e tenetevi lontano da ogni cupidigia, perché anche se uno è nell’abbondanza la sua vita non dipende dai suoi beni». Disse poi una parabola: «La campagna… prosegue su Berlicche Exit

La balena pigra

Ernesto capiva sempre quando una chiatta arrivava su dal canale, verso il ponte ombreggiato dagli alberi. L’acqua si agitava. E questa volta doveva trattarsi di qualcosa di grosso, forse un… prosegue su Berlicche La balena pigra

La cattiveria del giusto

Oh, il tempo in cui credevamo. Poi abbiamo scoperto la cattiveria delle persone, proprio uguale alla nostra, e abbiamo dubitato. Come se il vero dopo una menzogna diventasse impossibile. Ma… prosegue su Berlicche La cattiveria del giusto

Comprensibile

E’ incomprensibile come cio che è, ciò che ci circonda, ci risulti comprensibile. Troppo lo diamo per acquisito. Può capitare di smarrire la chiave per decifrare la realtà: demenza, follia.… prosegue su Berlicche Comprensibile

Il destino di Giulietta

C’è qualcosa che a noi moderni sfugge nella tragedia di Romeo e Giulietta. Qualcosa che non consideriamo perché abbiamo perso una certa visione del mondo, e quindi non ci è… prosegue su Berlicche Il destino di Giulietta