Categoria: Senza categoria

Le nuovissime lettere di Berlicche – LVIII – La colpa è mia

Caro Malacoda, mio demonietto apprendista, Riguardo la faccenda per cui domandi aiuto, non ti preoccupare. Stiamo già provvedendo. Ma tu, da quanto tempo non mi scrivevi! Certo, asserisci di avere… prosegue su Berlicche Le nuovissime lettere di Berlicche… Read More

La fedeltà dell’infedele

Un paio di mattine a settimana la colazione debbo farla fuori casa, al bar. Rubo qualche minuto alla frenesia della giornata per leggere il giornale, in compagnia di una brioche… prosegue su Berlicche La fedeltà dell’infedele

Demolizione

Cominciò una mattina qualsiasi. “Guarda, stanno demolendo la fabbrica a fianco”. Era vero. Le ganasce di escavatori immensi, più simili a dinosauri che a macchinari, stavano facendo a pezzi l’edificio… prosegue su Berlicche Demolizione

La buccia e la polpa

Di tanto in tanto qualcuno se la prende con me perché uso, in rete, lo pseudonimo Berlicche. Le accuse sono di nascondermi dietro qualcosa di falso, di non mostrarmi con… prosegue su Berlicche La buccia e la polpa

Grigio fosco

Grigio fosco. Così il tempo di oggi, secondo un noto sito di previsioni meteorologiche. Azzeccata, direi. Grigiore oppressivo, ravvivato solo dai gialli e dai rossi delle foglie che si addobbano… prosegue su Berlicche Grigio fosco

Imbellettati

C’è differenza tra bellezza ed essere imbellettati. Quando ci si imbelletta? Quando non si è abbastanza belli. Vale a dire, brutti. Non per niente il trucco si chiama così. Perché… prosegue su Berlicche Imbellettati

C’è tensione

Quando scocca la scintilla? Quando c’è differenza di potenziale. Sto parlando di elettricità, è chiaro. Se gli elettroni fossero esseri viventi, potremmo dire che ritengono desiderabile muoversi. C’è tensione, e… prosegue su Berlicche C’è tensione

Un’ancora nel profondo

Ne conosciamo chissà quante, di persone che godono a fare il male. Che sono felici quando l’altro cade. Che lasciano cadere la parola maliziosa, l’insinuazione, che masticano il falso e… prosegue su Berlicche Un’ancora nel profondo

La bellezza non si ferma

Cos’è la bellezza? Credo che sia la percezione, intessuta dentro di noi, di cosa si avvicina alla perfezione. Per questo la bellezza non si ferma, per questo non finisce: perché… prosegue su Berlicche La bellezza non si ferma

La salvezza

Certo che è impressionante vedere migliaia di persone invocare la morte di un’altra solo perché la pensa differente da loro. No, non sto parlando di Twitter e di un certo… prosegue su Berlicche La salvezza

Disposti

Asia Bibi, condannata a morte in Pakistan per blasfemia quando la sua colpa era in realtà essere cattolica, è stata assolta, dopo più di nove anni, dalla Corte Suprema di… prosegue su Berlicche Disposti

Un sole disperato

Ed il più grande conquistò nazione dopo nazione, e quando fu di fronte al mare si sentì un coglione perchè più in là non si poteva conquistare niente: e tanta… prosegue su Berlicche Un sole disperato

Necessità

Sto tentando di insegnare i rudimenti dell’informatica a mio figlio. Facendolo, mi sono reso conto di quante cose che per me sono ovvie e scontate per lui sono incognite da… prosegue su Berlicche Necessità

Annuncio

Il cattolicesimo di oggi è strambo. Da un lato sembra che voglia cedere a quello che un tempo era chiamato “mondo”: il fascino di una vita in cui il peccato… prosegue su Berlicche Annuncio

Fatta bene

Io non sono un fanatico della messa in latino, anche se devo ammettere che certe preghiere suonano molto meglio in quella lingua. E devo dire che reggo poco chi pone… prosegue su Berlicche Fatta bene

Au secours

“Non troverò mai una ragazza da sposare” disse il giovane con il corsetto di cuoio e il mantello, sorseggiando mesto uno spritz. Il barista corrugò le folte sopracciglia. “Ma cosa… prosegue su Berlicche Au secours

La giornata delle vacche

Non so vi è mai capitato di osservare una mucca. Quando vado in montagna mi capita talvolta di pasare in mezzo ad una mandria. Le vacche mi guardano passare, fissandomi… prosegue su Berlicche La giornata delle vacche

Gli esclusi

Pensa un cardinale che “il documento finale di #Synod2018 debba parlare a tutti i giovani. Anche i #giovani omosessuali, dunque, devono sentirsi inclusi in quello che proporremo con il documento… prosegue su Berlicche Gli esclusi

Cambio

Questa Chiesa del cambiamento, io la cambierei. prosegue su Berlicche Cambio

Questioni scolastiche – IV – Offendere il Papa è eresia?

Questio I – Se sia lecito criticare Questio II – Se sia lecito offendere Quaestio III – Se sia lecito criticare il Papa premessa: ereṡìa (pop. tosc. reṡìa) s. f. [dal… prosegue su Berlicche Questioni scolastiche – IV –… Read More