Bombe contro le chiese cristiane in Egitto. Doppio attentato, più di 30 morti. L’Isis rivendica

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLOLa prima esplosione a Tanta, a nord del Cairo. Più tardi, un kamikaze si sarebbe fatto saltare in aria all’esterno della chiesa di San Marco ad Alessandria. L’Isis ha rivendicato. E a fine mese arriva il Papa in visita
Tratto da Il Foglio del 9 aprile 2017

RASSEGNA STAMPA DI OGGI