Aggirarsi tra le macerie con l’ironia dei marchigiani e le domande inutili dei giornalisti

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Filament.io 0 Flares ×

CLICCA QUI PER LEGGERE L'ARTICOLOTi rendi conto di amare i marchigiani quando, buttati in strada dallo sciame sismico, guardano esterrefatti le immagini dei lampadari che si muovono a Roma. Breve viaggio tra i luoghi colpiti dal sisma per riportarsi a casa il senso di immane sospensione del consueto
di Manuel Orazi
Tratto da Il Foglio del 27 ottobre 2016

RASSEGNA STAMPA DI OGGI