Diretta streaming della presentazione di “Si salvi chi vuole”

prosegue su Blog di Costanza Mariano
Diretta streaming della presentazione di “Si salvi chi vuole”

La pastorale sociale e l’antropologia vocazionale. Riflessioni sul libro “La Chiesa italiana e il futuro della Pastorale Sociale” dell’arcivescovo Giampaolo Crepaldi.

Stiamo pubblicando una serie di interventi di approfondimento sul nuovo libro-intervista dell’arcivescovo Giampaolo Crepaldi “La Chiesa italiana e il futuro della Pastorale sociale” (Cantagalli, Siena 2017). In precedenza abbiamo pubblicato…

prosegue su Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuan
La pastorale sociale e l’antropologia vocazionale. Riflessioni sul libro “La Chiesa italiana e il futuro della Pastorale Sociale” dell’arcivescovo Giampaolo Crepaldi.

Il metronomo integrato

Si può trovare in rete un filmatino istruttivo. Trentadue metronomi identici sono piazzati su una superficie elastica tenuta su da dei fili e quindi fatti partire in momenti diversi. All’inizio…

prosegue su Berlicche
Il metronomo integrato

Lutero e lo gnosticismo: l’interprete moderno di un’eresia antica

di Alfredo IncollingoI protestanti (e i cattolici) hanno celebrato nel 2017 i cinquecento anni della Riforma protestante. Si è elogiato il riformismo di Martin Lutero e le (presunte) ricadute positive…

prosegue su Campari & de Maistre
Lutero e lo gnosticismo: l’interprete moderno di un’eresia antica

IL COMUNE DI ROMA CENSURA GIOVANNI PAOLO II. IL PRESIDENTE DI PROVITA: ROMA COME MOSCA ANNI ’70.

Marco Tosatti Che l’amministrazione capitolina faccia acqua da tutte le parti – e in particolare quello dei servizi: mezzi pubblici, rifiuti, viabilità, decoro urbano – non è ormai un mistero…

prosegue su Stilum Curiae
IL COMUNE DI ROMA CENSURA GIOVANNI PAOLO II. IL PRESIDENTE DI PROVITA: ROMA COME MOSCA ANNI ’70.

Ogni volta è oggi

di Raffaella Frullone da facebook La miglior descrizione dell’indignazione a reti unificate degli ultimi giorni l’ha fatta Assuntina Morresi mettendo nero su bianco quanto andato in onda nei Tiggì dell’altra sera: «“C’era…

prosegue su Blog di Costanza Mariano
Ogni volta è oggi

Fedeli alla dottrina, non ai pastori che sbagliano. Decine di associazioni pro-vita si schierano

Un folto gruppo di associazioni pro life, provenienti da tutto il mondo, ha firmato un documento nel quale dichiara la propria fedeltà al magistero autentico ed immutabile della Chiesa, ad…

prosegue su Campari & de Maistre
Fedeli alla dottrina, non ai pastori che sbagliano. Decine di associazioni pro-vita si schierano

Parole chiare per la vita

«Esistono certi atti intrinsecamente malvagi e che è sempre proibito commettere. L’uccisione diretta di un essere umano innocente è sempre gravemente immorale. Di conseguenza, l’aborto, l’eutanasia e il suicidio assistito…

prosegue su Blog di Aldo Maria Valli
Parole chiare per la vita

10 libri consigliati per il Natale 2017

di Fabrizio CannoneCome già fatto altre volte, vorrei consigliare agli affezionati seguaci del blog, sempre in crescita di anno in anno, alcune letture natalizie, anche in vista di un eccellente…

prosegue su Campari & de Maistre
10 libri consigliati per il Natale 2017

FEDELI ALLA CHIESA, NON A PASTORI CHE SBAGLIANO. DOCUMENTO CLAMOROSO DELLE ORGANIZZAZIONI MONDIALI PRO VITA.

  Marco Tosatti Fedeli all’insegnamento di sempre della Chiesa, non ai pastori che sbagliano: si può sintetizzare così una clamorosa dichiarazione, firmata dai responsabili dei principali movimenti a difesa della…

prosegue su Stilum Curiae
FEDELI ALLA CHIESA, NON A PASTORI CHE SBAGLIANO. DOCUMENTO CLAMOROSO DELLE ORGANIZZAZIONI MONDIALI PRO VITA.

Un peso per tutti

“Non ci voglio andare all’ospedale!” Biascicò il vecchietto. Arturo era stato a suo tempo un uomo alto e vigoroso, un atleta, un lavoratore, ma gli anni l’avevano ristretto e incartapecorito…

prosegue su Berlicche
Un peso per tutti

Se Cristo è l’unico che può riempire il nostro cuore

di Costanza Miriano “Dalla crisi odierna emergerà una Chiesa che avrà perso molto. Diventerà piccola e dovrà ripartire più o meno dagli inizi. … Ripartirà da piccoli gruppi, da movimenti…

prosegue su Blog di Costanza Mariano
Se Cristo è l’unico che può riempire il nostro cuore

È tornato don Camillo/Edizione straordinaria. I doni di Bud Natale

di Samuele Pinna(illustrazioni di Erica Fabbroni) Faceva un freddo barbino e al nostro don Camillo non pareva vero di aver un poco di tempo per riposarsi. Sicché, non ne perdette:…

prosegue su Campari & de Maistre
È tornato don Camillo/Edizione straordinaria. I doni di Bud Natale

Gandolfini e parlamentari centro destra: Legge incoraggia disposizioni suicidarie di pazienti in stato non terminale

“Il Pd avalla l’istigazione al suicidio perché sfrutta la debolezza e la sofferenza, invitando sostanzialmente il malato grave a scegliere l’opzione di mettere fine alla propria vita”. Massimo Gandolfini, insieme…

prosegue su Campari & de Maistre
Gandolfini e parlamentari centro destra: Legge incoraggia disposizioni suicidarie di pazienti in stato non terminale

ALFIE COME CHARLIE. UNA FAMIGLIA LOTTA PER LA VITA DI UN BAMBINO. I MEDICI NON SANNO CHE COSA ABBIA, MA VOGLIONO “TERMINARLO”.

Marco Tosatti Un altro Charlie Gard. Sempre in Gran Bretagna, sempre in un ospedale, sempre dei medici che vogliono terminare un bambino di diciotto mesi, e i genitori che lottano…

prosegue su Stilum Curiae
ALFIE COME CHARLIE. UNA FAMIGLIA LOTTA PER LA VITA DI UN BAMBINO. I MEDICI NON SANNO CHE COSA ABBIA, MA VOGLIONO “TERMINARLO”.

SI SALVI CHI VUOLE, Camillo Langone e Costanza Miriano martedì 12 a Roma

SI SALVI CHI VUOLE Camillo Langone presenta Costanza Miriano Martedì 12 dicembre ore 21 Santa Maria in Vallicella ROMA (ingresso da via della Chiesa Nuova)

prosegue su Blog di Costanza Mariano
SI SALVI CHI VUOLE, Camillo Langone e Costanza Miriano martedì 12 a Roma

Dal deserto al Natale: in principio era il Verbo, non era il povero, non era il profugo, né lo jus soli

— catechesi d’Avvento — DAL DESERTO AL NATALE: IN PRINCIPIO ERA IL VERBO, NON ERA IL POVERO, NON ERA IL PROFUGO, NÈ LO JUS SOLI . durante la solennità del Santo Natale,…

prosegue su Isola di Patmos
Dal deserto al Natale: in principio era il Verbo, non era il povero, non era il profugo, né lo jus soli

Il primo presepio e il settimo clandestino

Ogni tanto ci succede. Al mattino, per  lo più, al momento della prima colazione. In cucina, al vecchio tavolo di legno, naturalmente, davanti alla tazzina di caffè fumante. Oggi è…

prosegue su Blog di Aldo Maria Valli
Il primo presepio e il settimo clandestino

Il Riassunto del lunedì. Stemo allo sparecchià!

E’ arrivata la risposta ai dubia? Ha destato scalpore la pubblicazione della lettera che Bergoglio mandò ai vescovi argentini su Amoris Laetitia negli Atti della Sede Apostolica. In quella lettera…

prosegue su Campari & de Maistre
Il Riassunto del lunedì. Stemo allo sparecchià!

DUE BATTAGLIE DI CITIZENGO. DISNEY-GAY, GIÙ LE MANI DAI BAMBINI. RENZI, DITE NO ALL’EUTANASIA MASCHERATA.

Marco Tosatti Oggi ci occupiamo di due battaglie, una più importante dell’altra, di quella organizzazione meritoria che si chiama Citizengo, e che per questo è – ovviamente – la bestia…

prosegue su Stilum Curiae
DUE BATTAGLIE DI CITIZENGO. DISNEY-GAY, GIÙ LE MANI DAI BAMBINI. RENZI, DITE NO ALL’EUTANASIA MASCHERATA.